La quarta edizione del festival, che dal 2019 anima la Maremma Toscana, torna con un programma ancora più ricco di interventi site specific in alcuni luoghi iconici e storici del territorio. Dall’installazione di Giuseppe Gallo e la performance di Rachel Monosov che hanno aperto la stagione, fino alle opere di Maurizio Nannucci, Claudia Comte, la performance di Francesco Cavaliere, la regata di Gianni Politi e l’installazione di Guglielmo Maggini.

Rassegna stampa

[ ↓ Download ]

Gli Amici di
HYPERMAREMMA

Visionario

Terre di Sacra, Lorenzo Boglione, Andrea Stendardi, Stefano Donadel Campbell, Sonny Benelli, Nicola Vicentini, Marco Niccoli

Mecenate

Fondazione per l'Arte, Roma

Sognatore

Elena Balboni e Emanuele Gatteschi, Sigifredo di Canossa, Francesca de’ Medici, Bibi Terenzi

Buttero

Paolo Ansaldi, Mia Benedetta Barracchia, Andrea Bentivegna, Carolina Bernardini, Maria Casati Passarelli, Tommaso Cerqueglini, Valeria Corazza, Cecilia Ago e Carlo Curti, Federico D’Alberti, Sabato De Sarno, Costanza di Canossa, Niccolò Falez, Francesca Figus, Filippo Formenti, Francesca Holsenn Riccioni, Valerio Iafrate, Tommaso Luciani, Carlo Macchitella, Mauro Medori, Mani Zampolli e Flavio Misciattelli, Marco Niccoli, Elda Scutari, Olimpia Ferrari, Pier Andrea di Lorenzo Badia, Andrea Vittoria Giovannini, Davide Monaco, Clemente Cerasi, Riccardo Marinelli, Daniela Sestini e Alessandro Nardi, Vittorio Romani, Lorenzo Tancredi, Mario Giuliano, Giovanna Marianacci, Pietro Fioruzzi

Giovane Buttero

Alessandro Aronica, Allegra Aronica, Marta Bertolli, Chiara Bonfiglio, Beatrice Violante, Cosima Bucarelli, Greta Cadura, Paolo Rebecchini