La quarta edizione del festival, che dal 2019 anima la Maremma Toscana, torna con un programma ancora più ricco di interventi site specific in alcuni luoghi iconici e storici del territorio. Dall’installazione di Giuseppe Gallo e la performance di Rachel Monosov che hanno aperto la stagione, fino alle opere di Maurizio Nannucci, Claudia Comte, la performance di Francesco Cavaliere, la regata di Gianni Politi e l’installazione di Guglielmo Maggini.

Gli Amici di
HYPERMAREMMA

Visionario

Terre di Sacra, Lorenzo Boglione, Andrea Stendardi, Stefano Donadel Campbell, Sonny Benelli, Nicola Vicentini

Mecenate

Fondazione per l'Arte, Roma

Sognatore

Elena Balboni e Emanuele Gatteschi, Sigifredo di Canossa, Francesca de’ Medici, Bibi Terenzi

Buttero

Paolo Ansaldi, Mia Benedetta Barracchia, Andrea Bentivegna, Carolina Bernardini, Maria Casati Passarelli, Tommaso Cerqueglini, Valeria Corazza, Cecilia Ago e Carlo Curti, Federico D’Alberti, Sabato De Sarno, Costanza di Canossa, Niccolò Falez, Francesca Figus, Filippo Formenti, Ferdinando Guglielmotti, Francesca Holsenn Riccioni, Valerio Iafrate, Tommaso Luciani, Carlo Macchitella, Mauro Medori, Mani Zampolli e Flavio Misciattelli, Valentina Nervi e Nicolò Lombardi, Marco Niccoli, Elda Scutari, Olimpia Ferrari, Pier Andrea di Lorenzo Badia, Andrea Vittoria Giovannini, Davide Monaco, Clemente Cerasi, Riccardo Marinelli, Daniela Sestini e Alessandro Nardi, Vittorio Romani, Lorenzo Tancredi, Mario Giuliano

Giovane Buttero

Alessandro Aronica, Allegra Aronica, Marta Bertolli, Chiara Bonfiglio, Beatrice Violante, Cosima Bucarelli, Greta Cadura, Paolo Rebecchini