Michela De Mattei Sinfonia per orci

installazione permanente
15 Giugno – 30 Ottobre 2021

Una moltitudine di orci in terracotta di diverse dimensioni, diventano una straniante cassa armonica in grado di ospitare al proprio interno memorie incantante e melodie oniriche al centro delle piscine delle Terme di Vulci.

La percezione del suono propagato dai grandi involucri in terracotta risulta profonda e ipnotica, al pari della presenza organica della scultura che appare come una creatura dalle molteplici bocche e voci.

Nel concepire l’opera Michela de Mattei riprende immaginari molto diversi tra loro, accostando da una parte il mondo rurale dei decori di Duilio Cambellotti, uno dei maestri del primo novecento, e dall’altra il mondo oscuro e abissale narrato nei racconti di paura di Howard Phillips Lovecraft, uno dei capostipiti della narrativa fantastica americana.

Ed è proprio nel cortocircuito tra queste rappresentazioni che l’artista sviluppa una nuova versione di Sinfonia per Orci, attraverso una produzione in terracotta pensata per i caratteristici spazi delle piscine termali di Vulci e una nuova composizione sonora che si diffonderà dentro e fuori dall’acqua trascinando lo spettatore all’ascolto di mondi sommersi.

Partner della manifestazione per il primo anno, Terme di Vulci – Glamping & SPA diventa fin da subito parte integrante del programma artistico del progetto, confermandosi una delle eccellenze del territorio che Hypermaremma vuole raccontare.

 

Michela De Mattei (1984) vive e lavora e Londra. Attraverso l’utilizzo diretto dei materiali e l’uso dell’immagine in movimento, l’artista costruisce scenari immaginari e associazioni inusuali tra animali, ambienti, oggetti e persone, per indagare diverse forme di autorità e controllo da parte dell’uomo sulla natura.

 

Terme di Vulci – Glamping & Spa è un resort diffuso immerso nella natura maremmana con quattro piscine termali differenti per colore, temperatura e proprietà, una spa etrusca, tende confortevoli ed eleganti ed un ristorante con cucina sofisticata e prodotti del territorio.